Fase 3, Paolo Capone (UGL): “Prorogare Cig e rinviare tasse a fine anno”

“Prorogare la cassa integrazione e rinviare il pagamento delle tasse almeno a fine anno. Lo chiedono i cittadini, lo esige il buonsenso, quello che evidentemente questo Governo non ha”. Lo afferma il Segretario Generale dell’UGL, Paolo Capone, che aggiunge: “Se nelle intenzioni dell’Esecutivo c’è la volontà di allungare il periodo di cig fino a dicembre è una notizia positiva, perché l’emergenza dovuta alla pandemia non è affatto cessata e non si contano più le aziende in difficoltà, che chiedono di dilatare il periodo di tutela di questo importante ammortizzatore sociale. Ma bisogna fare in fretta. Così come è urgente – prosegue Capone – dare una boccata di ossigeno ai cittadini con il rinvio delle tasse almeno fino a dicembre, perché le difficoltà sono tante e in questi mesi di crisi la produzione e il lavoro sono mancati. Il Governo, quindi, acceleri e trasformi le chiacchiere di circostanza in provvedimenti concreti, da attuare subito, in attesa di lavorare su riforme più organiche come quella fiscale, ormai improrogabile” conclude.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close