Fase 2, la Germania allenta le misure e i contagi ripartono

germania coronavirus

Foto di 3D Animation Production Company da Pixabay

ROMA – Riparte la diffusione del coronavirus in Germania: è l’effetto immediato dell’allentamento delle misure di contenimento volute dal governo. Appena entrate in vigore le nuove norme, infatti, per la prima volta da marzo l’indice del contagio è risalito, attestandosi a 1. Ciò significa che ogni persona contagiata è in grado di infettarne un’altra. A metà aprile, l’indice era dello 0,7. Lo ha comunicato il Robert Koch Institut, secondo cui nel Paese si registrano 156.337 casi di contagio e 5.913 vittime. La Johns Hopkins University invece segnala più di 158.700 casi e oltre 6mila morti. (Agenzia Dire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close