(VIDEO) Dal Niger verso l’Europa: l’odissea di Oumar, 17 anni e un sogno chiamato Italia

Oumar ha 17 anni, è orfano e ha un fratello più grande. Come tanti altri ragazzi del Senegal, ha intrapreso un’avventura molto più grande di lui: quella che passando per il deserto del Sahara e il mare Mediterraneo lo porterà, se tutto andrà bene, in Italia.
Abbiamo incontrato Oumar in Niger, ancora molto lontano dalla sua meta finale. Nel suo ingenuo ottimismo, Oumar sottovaluta le prove che lo attendono. In Italia nel 2016 sono approdati oltre 28.000 ragazzi sotto i 18 anni: il 92% di loro ha viaggiato in solitudine, come Oumar. Moltissimi fra loro sono stati vittime di sfruttamento, percosse, detenzione e abusi sessuali durante la loro permanenza in Libia. (Testo e video di Unicef)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close