Marrelli Hospital, domani Scura e Urbani a Crotone

CROTONE – Mentre sono oltre 3.400 le adesioni alla petizione online lanciata nei giorni scorsi dai lavoratori del Marelli Hospital che anche oggi hanno presidiato il Comune di Crotone, qualche buona notizia giunge da Roma. Dal Ministero della Salute è stato dato mandato al Prefetto di Crotone, Vincenzo de Vivo, di convocare un incontro per domattina con i commissari alla Sanità della Regione Calabria. Massimo Scura e Andrea Urbani hanno accettato  e dunque domani alle 12 saranno in prefettura.

La giornata non era iniziata granché bene per i dipendenti della Casa di Cura, che avevano appreso da un articolo apparso stamattina sul trisettimanale Il Crotonese, che il ministro Lorenzin non aveva ricevuto nelle scorse settimane alcuna richiesta di convocazione di un tavolo tecnico per affrontare la questione del Marrelli Hospital e della eventuale ridefinizione del budget assegnato alla struttura sanitaria.

“Dopo le notizie pubblicate oggi da il Crotonese  – scrivono gli stessi lavoratori del Marrelli Hospital – abbiamo chiesto al prefetto di essere ricevuti. Abbiamo riferito che senza notizie nelle prossime 24 ore la protesta si farà più sostenuta. Il prefetto aveva già letto l’articolo e aveva già chiamato Roma. Gli è stato garantito che dopo le 12,00 il capo di gabinetto della Lorenzin lo avrebbe richiamato con una risposta”. E così è stato, infatti “su richiesta del Ministero della Salute il Prefetto di Crotone ha convocato per domani ore 12,00 un tavolo con i commissari Scura e Urbani”.

LEGGI COME E’ ANDATO L’INCONTRO

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close