La saga Banlieue 13 su Rai4

banlieue 13

Serata action venerdì 8 maggio su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) in compagnia dell’adrenalina più estrema offerta dal dittico di film, scritti e prodotti da Luc Besson, “Banlieue 13” e “Banlieue 13: Ultimatum”, dedicati alla disciplina sportiva del parkour, in onda a partire dalle 21.20.

Banlieue 13, trama

La prima pellicola, Banlieue 13, è ambientata in una Parigi futuristica in cui i quartieri periferici (le celebri banlieue del titolo) sono stati isolati con un muro corazzato che li divide dalla città e al loro interno a far da padrone sono pericolose gang criminali che gestiscono traffici di droga e di armi in maniera del tutto indisturbata.

LEGGI ANCHE–> LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE, TRAMA E CAST DEL FILM DI WOODY ALLEN

Location dell’azione è la 13^ banlieue, in cui è stata localizzata un’arma terroristica che minaccia la capitale francese e le zone limitrofe. L’agente di polizia Damien si infiltra nella pericolosa zona guidato dal piccolo criminale Leito, che, a sua volta, è alla ricerca di sua sorella rapita proprio da una delle bande della banlieue.

Banlieue 13: Ultimatum, trama

Il sequel Banlieue 13: Ultimatum riporta i due eroi in azione nella banlieue 13 per sedare una guerra fra cinque gang e, allo stesso tempo, sgominare un piano governativo interessato a spazzare via la città ghetto una volta per tutte. Nella saga, i richiami al cinema classico di John Carpenter e all’action metropolitano di Walter Hill si mescolano a un’azione concitata che mette in primo piano proprio le evoluzioni acrobatiche del parkour, unite alle spericolate e cinetiche sessioni di free running.

La regia del primo film è di Pierre Morel , mentre Patrick Alessandrin firma il secondo. Nel cast delle due produzioni spicca la star internazionale di parkour David Belle, fondatore della spericolata “arte acrobatica” spalleggiato dallo stuntman professionista Cyril Raffaelli nel ruolo del poliziotto sotto copertura. (testo e foto Ufficio Stampa Rai)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close