Contagion, su Canale 5 il film sulla pandemia

Venerdì 1° maggio, in prima serata, Canale 5 il film di Steven Soderbergh «Contagion», pellicola quasi profetica rispetto a quanto sta avvenendo attualmente in tutto il mondo.

Contagion su Canale 5, la trama

La trama di Contagion è sorprendentemente attuale. Il film, uscito nelle sale nel 2011, racconta la drammatica storia di una pandemia. Un pericoloso virus chiamato MEV-1 colpisce le persone in tutto il mondo, proprio come sta accadendo oggi in ogni parte del globo con il Covid-19.

LEGGI ANCHE–> WHAT WOMEN WANT, 5 COSE CHE FORSE NON SAI SUL FILM

I sintomi accusati dai personaggi della pellicola sono identici a quelli del coronavirus, ovvero tosse e febbre alta. Non solo: la pandemia ha origine dalla Cina – da brividi! – e i governi mettono in atto le stesse misure di contenimento per fronteggiare l’emergenza. Nel film si racconta l’isolamento, la ricerca di mascherine e guanti, mentre la gente si mette in fila per comprare beni di prima necessità.

Nel cast figurano grandi star hollywoodiane come Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet e Marion Cotillard.

Contegion è terapeutico ai tempi del coronavirus

Prima del film in onda su Canale 5, il giornalista Nicola Porro, anch’egli colpito dal Coronavirus e guarito, inquadrerà il film e i suoi contenuti totalmente di fantasia ma verificati da istituti clinici specializzati. Al termine della pellicola, andrà eccezionalmente in onda una puntata speciale del talk show d’attualità «Matrix» condotto sempre da Porro e dedicato all’emergenza.

Secondo Pamela Rutledge, direttrice del Media Psychology Research Center, guardare Contagion ora potrebbe essere terapeutico. “Ci fa provare la sensazione di non essere soli e c’è una soluzione in queste storie che possiamo usare per esprimere la nostra ansia. Che si tratti di un film di zombi o Contagion, o altri thriller, i lungometraggi fanno crescere molto l’ansia e la paura e poi, entro la fine, si arriva a una risoluzione” ha detto in una recente intervista.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close