Vivi e lascia vivere, seconda puntata su Rai 1

vivi e lascia vivere puntata

Foto: Ufficio Stampa Rai

Giovedì 30 aprile alle 21.25 su Rai1 va in onda la seconda puntata di Vivi e Lascia vivere, la nuova serie tv con Elena Sofia Ricci. La fiction racconta la nuova vita di Laura Ruggero, dopo la misteriosa morte del marito. Una fase nuova per lei e per i tre figli, rimasti senza padre. E un segreto di famiglia da custodire gelosamente.

Vivi e lascia vivere, seconda puntata

Nei due episodi della seconda puntata di Vivi e lascia vivere, Laura è alle prese con un nuovo progetto. Grazie all’aiuto di Toni infatti apre una sua attività e prova a farla funzionare, ma le cose non vanno come si aspetta. Scopre che Marilù non le racconta la verità e prende una decisione. Toni fa una sorpresa a Laura e ai suoi figli. Giada litiga con sua madre e svela a lei e ai suoi fratelli qualcosa che non sapevano. Laura chiede aiuto a Toni. Ha paura per Giada che è andata via di casa.

Vivi e lascia vivere, la forza di Laura

Elena Sofia Ricci torna su Rai1 per dare volto e anima a Laura Ruggero, la protagonista di una storia avvincente che dai toni del family raggiunge le sfumature forti del noir e del thriller. Laura è una donna che nelle difficoltà si scopre coraggiosa, che non si arrende e che, proprio quando la vita sembra presentarle “il conto”, reagisce, si reinventa, si concede un’altra opportunità, anche a costo di far emergere dal passato quelle verità scomode che aveva celato al mondo con attento scrupolo.

Laura è una di quelle persone che riesce a trasformare l’esistenza in qualcosa di migliore, di compiuto, proprio quando tutte le certezze appaiono perdute. Incarna lo spirito di rivalsa di chi non teme di guardare al futuro con positività e riesce a trovare, anche nel dolore più profondo, lo stimolo per evolversi, per crescere e realizzarsi.

È un personaggio che si ispira a Filumena Marturano – spiega il regista Pappi Corsicato – e che “ricorda tante donne che molti di noi hanno conosciuto nella vita o che abbiamo visto rappresentate in molti film”. Una storia che si snoda sullo sfondo di una Napoli vivace e frizzante, con in primo piano i colori, la luce e lo splendore di una città unica e straordinariamente dinamica che, come dice il regista, “da molto tempo non si racconta più”.

Vivi e lascia vivere, il Cast

Vivi e lascia vivere è una coproduzione Rai Fiction – Bibi Film Tv, prodotta da Angelo Barbagallo per Bibi Film Tv e diretta da Pappi Corsicato. Soggetti e sceneggiature sono di Monica Rametta, Valia Santella, Giulia Calenda, Camilla Paterno’ e Marco Pettenello. Ad affiancare Elena Sofia Ricci, Antonio Gerardi, nel ruolo di Renato Ruggero, il marito di Laura, musicista con il vizio del gioco che per lavoro è spesso lontano da casa, Silvia Mazzieri, Carlotta Antonelli e Giampiero De Concilio, in quelli dei tre figli, Giada, Nina e Giovanni. Nel cast anche Giulia Elettra Gorietti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek, Cristina Donadio e la partecipazione di Massimo Ghini nel ruolo di Toni, un distinto e affascinante uomo d’affari che ritorna dal passato di Laura. (Ufficio Stampa Rai)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close