Concluso il primo anno di attività del Rotary Club Cosenza Sette Colli

In una serata all’insegna dell’amicizia e della condivisione, si è tenuta l’assemblea dei soci del Rotary Club Cosenza Sette Colli, che ha sancito la conclusione dell’anno rotariano e ha vissuto due importanti momenti: la spillatura del Socio Onorario Nadya Rita Vetere, Consulente per la Costituzione del Club e Assistente del Governatore, e la consegna dell’attestato “Amico di Paul Harris” a Michele Imbrogna, storico membro Rotary e socio del RC di S. Marco Argentano.

Il Presidente Vincenzo Divoto, nel ringraziare il DG 2102 Fernando Amendola, il PDG Pasquale Verre, il Consulente e ADG Nadya Rita Vetere e il PDG Maria Rita Acciardi, nonché il Consiglio Direttivo e tutti i Soci per il continuo supporto e la proficua collaborazione, ha tracciato un bilancio dell’esperienza vissuta. “È stato un anno entusiasmante e bellissimo”, ha dichiarato Divoto, “se pur ridotto, e questo ha compresso le attività. E tuttavia tante, significative ed emozionanti sono state le iniziative realizzate, nel corso delle quali abbiamo cercato di far sentire la presenza del Club con impegno, entusiasmo, passione, ideali e valori rotariani”. Tra le esperienze vissute, che hanno generato attenzione e positivi riscontri da parte di istituzioni e cittadini. il progetto “Il Rotary per la salute”, che ha posto l’attenzione su un tema importante e sentito quale quello della conoscenza e della prevenzione delle patologie più comuni, e che proseguirà anche nel prossimo anno.

Nel territorio e nel Club” – ha proseguito Divoto – “c’è tanto ancora da fare: aumentare in quantità e qualità l’Effettivo, con uno sguardo ai giovani, potenziare l’azione interna, rafforzare i rapporti con i Club, le istituzioni e le Associazioni”. L’augurio di Divoto, pienamente condiviso da tutti i soci, è quello che il prossimo anno – che, in piena continuità, vedrà avvicendarsi alla presidenza del club Marcella Giulia Lorenzi, attuale vicepresidente – possa essere migliore e ancora più proficuo di quello vissuto. “Sono sicuro”, ha concluso Divoto, “che la nostra bravissima e qualificata Presidente Marcella Giulia Lorenzi, con la sua squadra, saprà fare di più e meglio, con l’apporto di tutti i Soci, in un clima di piena armonia e condivisione. Lo auguro di cuore. Da parte mia, non farò mancare tutto il sostegno e l’aiuto possibili per il bene e la crescita del Club”. Il Club si è dato appuntamento al prossimo 14 Luglio, quando avrà luogo la cerimonia del passaggio di consegne alla presidenza tra Vincenzo Divoto e Marcella Giulia Lorenzi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close