Verzino (KR), tenta di uccidere i vicini: arrestato

I carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Crotone, su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di un 43enne del luogo. In particolare i carabinieri, coordinati dal Pubblico Ministero, hanno ricostruito un’aggressione posta in essere dall’uomo in danno di una coppia di suoi vicini di casa, durante la quale utilizzava anche una balestra attentando alla loro vita. Le accuse nei suoi confronti sono di tentato omicidio, lesioni e minacce. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close