Tropea, rissa per uno sguardo di troppo: arrestate 3 donne

Uno sguardo di troppo. Sarebbe stata questa l’origine di una rissa a base di calci e pugni che ha visto contrapposte quattro donne. E’ successo a Tropea dove i carabinieri ne hanno arrestato e posto ai domiciliari tre: una di 44 anni, una di 23 e una 26, mentre la quarta è stata denunciata in stato di libertà perché non ancora maggiorenne.

Tutte le protagoniste della zuffa sono accusate di rissa, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.   I militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Tropea intervenuti sul posto, in contrada Croce, hanno tentato di dividere le donne sorprese a darsele di santa ragione e uno di loro è rimasto anche lievemente contuso.

Sedata la rissa le donne sono state identificate e poste ai domiciliari mentre la minorenne è stata messa a disposizione della giustizia minorile. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close