Sergio Cammariere ricorda Rino Gaetano a Vieni da Me

sergio cmmariere

Caterina Balivo aveva lanciato un appello in diretta per averlo in collegamento, nei giorni scorsi mentre in diretta intervistava Gianmarco Tognazzi, e lui lo ha raccolto. Così, nella penultima puntata della stagione di Vieni da Me, è intervenuto Sergio Cammariere che, in collegamento dalla sua abitazione, ha deliziato il pubblico con aneddoti e musica.

Sergio Cammariere e Rino Gaetano a Vieni da me

Il cantautore originario di Crotone ha ripercorso la sua carriera, rivedendo la sua straordinaria partecipazione al Festival di Sanremo quando nel 2003 arrivò terzo con Tutto quello che un uomo e quando nel 2008 portò sull’Ariston L’amore non si spiega.

E poi il ricordo di Rino Gaetano, anche lui crotonese e del quale il 2 giugno ricorrono i 39 anni dalla sua prematura scomparsa. “Ho scoperto la parentela con lui nel 1996, dalla madre Maria, che ho scoperto essere sorella di mio padre. Entrai nella sua stanza, vidi le sue cose, i suoi dischi. Grazie a lei sono entrato nella sua intimità”

La donna, infatti, era figlia illegittima di suo nonno paterno che “era soprannominato seminator…” ha detto Sergio suscitando ilarità in studio.

Ascoltando uno dei più grandi successi di Rino Gaetano, Ma il cielo è sempre più blu, Cammariere ha raccontato un aneddoto che riguarda la sua città: “Quando il Crotone calcio è arrivato in serie A questa canzone inondava le strade, la gente la cantava in coro“.

Sergio Cammariere, l’ultimo vinile

Proprio oggi, tra l’altro, è uscito l’ultimo lavoro del cantautore crotonese, un vinile dal titolo La fine di tutti i guai. L’album omonimo, il decimo di Sergio Cammariere, era già uscito il 10 maggio 2019 e contiene 11 brani inediti scritto con Roberto Kunstler.

Nel corso dell’intervista con Caterina Balivo, il musicista ha parlato anche della sua amicizia con Gianmarco Tognazzi, che tra l’altro ha conosciuto la moglie proprio a un suo concerto. “E’ stato il mio manager, mi procurava le serate e gli ingaggi per i matrimoni” ha raccontato con ironia.

Riservatissimo sulla sua vita privata, ha poi sviato le domande della conduttrice esibendosi al pianoforte. E la sua musica ha fatto dimenticare ogni cosa…

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close