Mostre. La ‘Tendopoli’ di Chiara Dynys a Palazzo Arnone di Cosenza

Il Polo Museale della Calabria e la Galleria Nazionale di Cosenza presentano Tendopoli di Chiara Dynys. La mostra – inaugurata sabato 10 ottobre a Cosenza, in occasione in occasione dell’XI Giornata del Contemporaneo, promossa dall’AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani) – propone un’interessante selezione della più recente produzione di Chiara Dynys, artista lombarda tra le più conosciute e apprezzate nell’ambito nazionale ed internazionale, fortemente legata alla Calabria come dimostrano le intense collaborazioni con il Museo di Arte Contemporanea del Castello di Rende, con la Fondazione Rotella e con il MARCA di Catanzaro.

Tendopoli evoca l’attuale dramma dei rifugiati e dei migranti, rimando simbolico ad un mondo nomade ed arcaico, ma in verità tensione ideale dell’uomo verso una vita ‘leggera’ e ‘in cammino’. In tal senso le tende non sono riproposizione fotografica del reale, ma intendono suggerire la possibilità di un’alternativa. Tra le opere in mostra: Accampamento dei fiori, una serie di tende in metacrilato colorato; Pane al mondo, in cui l’immagine fragilissima di una spiga dorata, metaforico albero della vita, è racchiusa all’interno di una sfera adagiata su di un tappeto ellittico raffigurante il mondo; Tutto, contenitori di idee e di visioni; Solidi Platonici; Duel dove la luce è protagonista donando forma e colore a concetti contrapposti. A rendere omaggio a Palazzo Arnone Gabbia d’Oro, scultura che rievoca l’antica funzione di prigione del sito cosentino, riproponendo fattezze e proporzioni delle inferriate che ancora separano l’interno dall’esterno. Parteciperanno all’inaugurazione: Giuseppina Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza,  Roberto Bilotti e l’artista.

La mostra TENDOPOLI di Chiara Dynys rimarrà aperta al pubblico fino all’8 novembre 2015 e potrà essere visitata secondo il seguente orario: 10.00/18.00 (tutti giorni tranne lunedì)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close