Marco Giallini a Verissimo: quel dolore per la morte della moglie

Marco Giallini, Verissimo, moglie

Un’intervista intensa che ha scoperchiato un dolore mai sopito. E’ quella che ha rilasciato Marco Giallini ospite a Verissimo. A Silvia Toffanin l’attore ha raccontato molto della sua vita privata, compresa la perdita della moglie, Loredana.

La donna è morta 8 anni fa a causa di una emorragia cerebrale. Loredana per Marco Giallini era tutto, la persona più importante della sua vita con la quale è stato insieme ben 30 anni.

LEGGI ANCHE: CHI E’ MARCO GIALLINI, CARRIERA E VITA PRIVATA

Un dolore, come dicevamo, ancora vivo: “Quello che è successo, così improvvisamente poi, non si esorcizza. Puoi solo provare a rimuoverlo. So che può sembrare brutto, ma inizio ad andare al cimitero solo adesso. Ancora non posso credere che stia lì. No, non l’ho esorcizzato“.

Marco Giallini, dopo la morte della moglie, è rimasto da solo con due bambini piccoli:  “Vaglielo a spiega’ a due ragazzini che avevano 12 e 5 anni. Per fortuna ho dei figli di un’intelligenza estrema, hanno preso tutto dalla madre“.

Nel corso dell’intervista a Verissimo, l’attore ha anche raccontato di altri momenti drammatici vissuti in passato, lasciandosi andare alla commozione che ha contagiato anche Silvia Toffanin: “Dopo un incidente in moto ero più di là che di qua. Quindi sì, purtroppo so bene cosa sia la morte, e anche per questo vivo la vita in assoluta libertà, facendo quello che mi pare e dicendo tutto quello che penso, anche quando dovrei stare zitto… Ma non so’ bono, sono un fiume in piena“.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close