Emergenza neve in Abruzzo, il sindaco di Castel Castagna ringrazia l’Esercito

FOGGIA –  Ieri mattina presso la caserma Pedone di Foggia, sede dell’11°Reggimento Genio Guastatori, unità alle dipendenze della Brigata Pinerolo, il Colonnello Giuseppe Spinelli, Comandate del Reggimento, durante la cerimonia di alza Bandiera ha dato lettura di una lettera giunta dal Sindaco del Comune di Castel Castagna (TE).

La Dottoressa Rosanna De Antoniis, Sindaco del Comune abruzzese, ha ringraziato tutti i militari che nei giorni dell’emergenza neve hanno operato per ristabilire le condizioni di normalità. Il Colonnello Spinelli ha sottolineato “questo ringraziamento va a voi tutti alla vostra professionalità al vostro cuore e alla generosità con la quale avete operato per stare vicino alle necessità di chi è stato colpito da questa emergenza che si è tristemente sommata alla già difficile situazione di quelle zone colpite dal terremoto”, aggiungendo anche “portate questo ringraziamento alle vostre famiglie che con la loro costante è instancabile vicinanza ci consentono di operare con serenità in tutte le occasioni nelle quali siamo chiamati a intervenire”. Il Reggimento Genio di foggia nei giorni immediatamente antecedenti all’emergenza in Abruzzo era già intervenuto in Puglia per l’eccezionale nevicata che aveva isolato alcuni comuni della regione liberandoli in breve tempo dalla morsa della neve.

I reparti Genio, grazie alle esperienze maturate nei teatri operativi ed alla elevata connotazione “dual-use”, operano in favore della comunità nazionale sia con la bonifica di residuati bellici ancora ampiamente presenti nel territorio nazionale, sia in caso di pubbliche utilità a favore della popolazione civile. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close