Crotone, percepisce reddito di cittadinanza senza requisiti: denunciato dalla Polizia Amministrativa

Personale della locale Divisione P.A.S.I., a seguito di accertamenti scaturiti da un precedente controllo amministrativo effettuato presso un esercizio commerciale di motoveicoli, ubicato a Crotone, ha denunciato una persona.

Nello specifico, dai controlli effettuati è emerso che il soggetto denunciato, percettore del reddito di cittadinanza, apparteneva al medesimo nucleo familiare di un operaio non assunto che lavorava presso il suddetto esercizio, rendendosi dunque responsabile del reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, per aver omesso di comunicare le variazioni dei requisiti richiesti per l’ottenimento del beneficio del Reddito di Cittadinanza.

I predetti fatti venivano accertati attraverso l’Ispettorato del Lavoro di Crotone, già interessato per la segnalazione del rapporto di lavoro a nero.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close