Cariati: liberata Elena, la tartaruga curata al Centro Recupero dell’Amp Capo Rizzuto

Venerdì 08 settembre è stata liberata a Cariati (CS) “Elena”, tartaruga della specie Caretta caretta dal peso di 45 Kg e lunghezza di 80 cm. da un mese in cura presso il Centro di Recupero Tartarughe Marine (CRTM) dell’Area Marina Protetta “Capo Rizzuto”.

Il recupero, le cure mediche e la successiva liberazione si sono rese possibili grazie alla disponibilità ed alla professionalità dei soci volontari del WWF Provincia di Crotone, Associazione ambientalista la cui collaborazione ha consentito la riapertura del CRTM nell’attesa dell’espletamento delle procedure di individuazione di un nuovo soggetto a supporto delle attività dell’AMP.

Alla liberazione hanno partecipato il Sindaco di Cariati Filomena Greco, il Comandante del Ufficio Marittimo della Guardia Costiera di Cariati 1° M.llo Np BALBI Giuseppe ed i ragazzi ospiti dei campi di volontariato che il WWF Provincia di Crotone accoglie al CELA (Centro Educazione Legalità ed Ambiente) di Cutro che per il terzo anno consecutivo.

Particolare soddisfazione è stata espressa dall’Assessore Regionale alla Tutela dell’Ambiente Dr.ssa Antonella Rizzo per questo importante evento, con il quale si ribadisce l’importanza delle attività ed il ruolo fondamentale che i Centri di Recupero calabresi svolgono per la tutela delle specie protette, non solo marine. (Comunicato Stampa)

elena

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close