Black Mass- L’ultimo gangster, trama e cast del film ispirato a una storia vera

black mass l'ultimo gangster trama cast

Un famigerato criminale americano diventa informatore dell’FBI per sgominare la gang rivale, ma acquisisce sempre più potere. E’ la storia vera di James Bulger raccontata in Black Mass – L’ultimo gangster, film del 2005 diretto da Scott Cooper con Johnny Depp come protagonista.

Black Mass – L’ultimo gangster, trama

La storia inizia a Boston, nella seconda metà degli anni ’70. James Bulger, dopo una intensa criminale che lo porta a entrare e uscire di prigione, diviene leader della Winter Hill Gang, organizzazione criminale che controlla la maggio parte del crimine a South Boston. E’ affiancato dal suo braccio destro, Stephen Flemmi, da Kevin Weeks e dallo spietato sicario Johnny Martorano.

Il gruppo guidato da Bulger deve vedersela con i fratelli Angiulo, gang rivale che opera in città, sulla quale sta indagando l’FBI. Così quando l’agente John Connolly gli chiede di collaborare per aiutarlo a farli arrestare, lui diventa informatore. Un ruolo che saprà sfruttare soprattutto per se stesso, divenendo protagonista di una nuova ascesa criminale.

E’ lui che fino agli anni ’90 gestirà i traffici illeciti in città – dalla droga al gioco d’azzardo – mettendo sotto pressione i gruppi rivali. Un predominio, che durerà fino al 1994, quando le forze dell’ordine mettono fine ai suoi affari, ma non riescono ad arrestarlo.

Diventerà uno degli uomini più ricercati d’America. Verrà catturato nel 2011 insieme alla compagna Catherine Greig in un appartamento di Santa Monica, in California, dove la coppia aveva vissuto per 15 anni sotto falsa identità.

Black mass – L’ultimo gangster, cast

Otre a Johnny Depp, nel film recitano anche Joel Edgerton, Benedict Cumberbatch , Kevin Bacon, Jesse Plemons, Peter Sarsgaard, Rory Cochrane, Adam Scott, Julianne Nicholson, Dakota Johnson e Corey Stoll. 

Black mass – L’ultimo gangster è ispirato al libro Black Mass: The True Story of an Unholy Alliance Between the di Dick Lehr e Gerard O’Neill del 2001 che raccontala vera storia di James Bluger.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close