Crotone: furto in tendopoli per senzatetto, lo sdegno del sindaco

tendopoli2

Soggetti ignoti ma accertati sconsiderati hanno rubato quattro accumulatori che servivano a gonfiare le tende e riscaldarle che erano state messe a disposizione dalla Protezione Civile Regionale per l’allestimento della tensostruttura che il Comune insieme a Croce Rossa, Augustus e Prociv avevano allestito nei giorni scorsi per accogliere i senza tetto per le basse temperature registrate in città.

Sul luogo del furto si sono recati con le Forze di Polizia e dei Carabinieri il Consigliere Enrico Pedace della task force comunale, il comandante della polizia locale Francesco Iorno, il coordinatore del Centro Operativo Comunale Francesco Ciccopiedi e i rappresentanti delle associazioni.

“Sono disgustato. E’ una delle azioni più basse che si può compiere. Rubare a chi già non ha niente non ha nulla di umano. Un gesto ignobile che mi amareggia come uomo e come sindaco e offende tutta la comunità cittadina Questi farabutti non ci fermeranno. Andiamo avanti insieme a tutti coloro che credono nella solidarietà e nella dignità della persona” dichiara il sindaco Ugo Pugliese. (Comunicato Stampa)

COPIA SNIPPET DI CODICE