Crotone: furto in tendopoli per senzatetto, lo sdegno del sindaco

Soggetti ignoti ma accertati sconsiderati hanno rubato quattro accumulatori che servivano a gonfiare le tende e riscaldarle che erano state messe a disposizione dalla Protezione Civile Regionale per l’allestimento della tensostruttura che il Comune insieme a Croce Rossa, Augustus e Prociv avevano allestito nei giorni scorsi per accogliere i senza tetto per le basse temperature registrate in città.

Sul luogo del furto si sono recati con le Forze di Polizia e dei Carabinieri il Consigliere Enrico Pedace della task force comunale, il comandante della polizia locale Francesco Iorno, il coordinatore del Centro Operativo Comunale Francesco Ciccopiedi e i rappresentanti delle associazioni.

“Sono disgustato. E’ una delle azioni più basse che si può compiere. Rubare a chi già non ha niente non ha nulla di umano. Un gesto ignobile che mi amareggia come uomo e come sindaco e offende tutta la comunità cittadina Questi farabutti non ci fermeranno. Andiamo avanti insieme a tutti coloro che credono nella solidarietà e nella dignità della persona” dichiara il sindaco Ugo Pugliese. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close