Su Rai3 il documentario “Caterina Caselli – Una vita, cento vite”

foto: Ufficio Stampa Rai

Il racconto unico e senza tempo di una grande figura della cultura italiana, icona di avanguardia musicale e di costume. È il documentario “Caterina Caselli – Una vita, cento vite”, in onda in prima visione assoluta giovedì 10 febbraio alle 21.20 su Rai3.

Presentato con grandissimo successo alla XVI edizione della Festa del Cinema di Roma, prodotto da Sugar Play in collaborazione con Rai Cinema, il documentario è diretto da Renato De Maria che ha scritto la sceneggiatura con Pasquale Plastino. La direzione della fotografia è di Gianfilippo Corticelli, il montaggio di Clelio Benevento.

LEGGI ANCHE–> La mossa del pinguino, trama e cast del film sul curling

Caterina Caselli si racconta in prima persona in un dialogo intenso e serrato, tratteggiando la figura di una donna che ha fatto della sua passione per la musica la vocazione di un’intera vita. Alternando aneddoti intimi a testimonianze pubbliche, emerge il ritratto di una donna che ha attraversato il tempo e spesso lo ha anticipato, attraverso un percorso esistenziale coraggioso, controcorrente, e una vita che non sempre è stata facile: da artista rivoluzionaria negli anni ’60 a imprenditrice che ha saputo portare la musica italiana nel mondo.

Andrea Bocelli, Elisa, i Negramaro, Ennio Morricone sono solo alcuni dei nomi citati nel documentario, accanto alle straordinarie partecipazioni di Francesco Guccini, Paolo Conte, Liliana Caselli, Mauro Malavasi, Giorgio Moroder, Stefano Senardi, Filippo Sugar.

L’ampio repertorio di immagini e di canzoni che fa da corredo al film, rende “Caterina Caselli – Una vita, cento vite” un lavoro che apre una finestra sul mondo della cultura italiana, dagli anni della Beat generation a oggi. (Ufficio Stampa Rai)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close