Roma, venerdì 8 marzo sciopero dei mezzi: a rischio bus, metro e ferrovie

sciopero mezzi roma

ROMA – Venerdì 8 marzo a Roma trasporto pubblico a rischio per gli scioperi di 24 ore, indetti da Cobas e Usb, sulla rete Atac e per le proteste di 24 e 4 ore (8.30-12.30) proclamate da Usb e Faisa Cisal sui bus periferici della Roma Tpl.

Per quanto riguarda le agitazioni di 24 ore saranno in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Sulla rete Atac gli scioperi interesseranno bus, tram, metropolitane e ferrovie Termini-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Venerdì 8 marzo è stato proclamato da alcune sigle sindacali autonome uno sciopero nazionale dei dipendenti anche del Gruppo Fs italiane, in adesione allo sciopero generale. Possibili disagi per i treni da mezzanotte alle ore 21. (Agenzia DIRE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close