Roma, “Round Midnight” al Margutta: lunedì 30 gennaio Letizia Felluga in concerto

L’EVENTO – Un appuntamento “straordinario”, quello di lunedì 30 gennaio, alle ore 21:45, presso il ristorante vegetariano Il Margutta in via Margutta 118, a Roma, con “‘Round Midnight”, il Margutta Jazz festival, ideato e organizzato dalla titolare Tina Vannini, con la preziosa collaborazione di Ginasky Wop. Il festival, che inizialmente prevedeva undici serate con la grande musica italiana, sino a maggio, si arricchisce di una data in più.

Lunedì 30 gennaio si esibirà Letizia Felluga, in trio con Giovanni Ceccarelli al piano e Alessandro Marzi alla batteria. Un felice incontro di personalità diverse in perfetta sintonia. La serata proporrà brani inediti di Letizia Felluga e classici del jazz mondiale, con incursioni nel swing italiano e nella bossa nova. Durante la serata l’artista si racconterà in dialogo con Max De Tomassi, ritico musicale e  conduttore dello storico programma “Brasil” di Rai Radio Uno, consulente in Brasile di molti artisti italiani.

Letizia Felluga – Elegante e avvolgente, ironica e intensa, Letizia Felluga usa lo strumento musicale della voce esprimendo una tavolozza di colori personali e timbri originali che spaziano da testi di sua composizione a classici jazz, dalla bossa nova al swing con contaminazioni di soul e di musicalità dal mondo. Le sue capacità vocali versatili e piene, sono la matura espressione di un percorso di formazione che amalgama una solida preparazione accademica, in Italia e all’estero, e una continua sperimentazione. Il suo stile e i suoi lavori sono connotati da binari multipli di narrazioni musicali, caratteristiche che hanno radici nella sua terra: il Friuli, territorio di confini, incroci di molte lingue e culture. A Londra ha studiato  canto soul-jazz con Michael King alla Goldsmiths University.

Rientrata in Italia ha proseguito la specializzazione in canto moderno e improvvisazione jazz in conservatorio. Al suo attivo già molti concerti in jazz-club e importanti rassegne. Il feeling che Letizia Felluga sa instaurare con il pubblico scaturisce da un mix di passione e versatilità interpretativa. Elementi che l’hanno fatta notare da critici e esperti del panorama musicale italiano. Fra questi Max De Tomassi, critico musicale e produttore, che recentemente l’ha voluta ospite nel programma “Brasil” su Radio Rai 1.

IL TRIO – Letizia si esibirà in trio con Giovanni Ceccarelli al piano e Alessandro Marzi alla batteria. Giovanni Ceccarelli, compositore e arrangiatore, nomination al Latin Grammy Awards, collaboratore di artisti di livello mondiale, fra i quali Ivan Lins, Chico Buarque, Lee Konitz, Enrico Rava. Alessandro Marzi, talentuoso batterista e percussionista jazz aperto a sonorità latine. Ha inciso oltre 70 dischi e collaborato con musicisti della scena nazionale ed internazionale.

LE PROSSIME DATE – Gli appuntamenti proseguono il 30 gennaio con Letizia Felluga, mentre a febbraio sarà il turno di Nicola “Setak” Pomponi e di Jim Porto, rispettivamente il 6 e il 20 febbraio. A marzo in calendario Aldo Farias, il 13, e Alteria, il  27. Il 10 aprile si esibirà Lorenzo Hengeller, mentre Dora Sisti l’8 maggio. Il concerto finale, che prevede la partecipazione di tutti i cantanti, è previsto per il 19 giugno. Le date potrebbero subire delle variazione: si prega di consultare la pagina Facebook e il sito del locale per gli ultimi aggiornamenti. (Comunicato Stampa)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close