Reggio Calabria, domani manifestazione contro la violenza sulle donne

Si svolgerà venerdì prossimo, 21 ottobre, a Reggio Calabria, la manifestazione nazionale “La Calabria contro la violenza sulle donne”. Il raduno per la formazione del corteo è previsto alle ore 10,30 in Piazza Indipendenza. L’evento nasce sull’onda dello sdegno suscitato dalla vicenda della tredicenne di Melito Porto Salvo, sottoposta a ripetute violenze e soprusi.

Il corteo attraverserà il lungomare “Falcomatà” sino all’Arena dello Stretto, per la durata di 30-45 minuti. Qui interverranno le autorità nazionali e regionali presenti (l’elenco delle adesioni, ai livelli più alti delle Istituzioni del nostro Paese, sarà diffuso nelle prossime ore ), nonché alcuni studenti provenienti da varie parti della regione

.”Vogliamo dare la dimostrazione – ha detto il Presidente Oliverio – che dalla Calabria può partire un segnale forte e deciso, innanzitutto di vicinanza alla ragazza e poi di reazione a tutte le forme di violenza di genere, vincendo forme di indifferenza e di assuefazione. Vogliamo mostrare il volto di una Calabria pulita,moderna, impegnata su un fronte così importante e decisivo.

Alla manifestazione di domani, che sta registrando innumerevoli adesioni, è annunciata anche la presenza del ministro Maria Eelena Boschi, della presidente della Camera, Laura Boldrini, e della presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close