Reggio Calabria, Comune apre le porte ai senzatetto

REGGIO CALABRIA – Sono sei i clochard deceduti in Italia a causa dell’ondata di neve e gelo degli ultimi giorni. Di fronte a questa vera e propria emergenza, il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha deciso di aprire le porte del Comune ai senzatetto della città. “Le temperature polari non sono solo splendide fotografie dei nostri panorami ma anche problemi per i senzatetto della nostra città. Per questo abbiamo deciso di attivarci e rendere la Casa Comunale ricovero per chi una casa non ce l’ha – scrive il primo cittadino su Facebook – Stiamo per allestire la galleria di Palazzo San Giorgio al meglio, insieme alla Protezione Civile e alle associazioni di volontariato, per evitare che il freddo faccia vittime in città. Ma abbiamo bisogno di tutti voi! Ognuno può fare qualcosa: coperte, stufe, viveri. Facciamo battere il cuore di Reggio, vi aspettiamo a Palazzo San Giorgio”-

QUI LA RISPOSTA DEI REGGINI ALL’APPELLO DEL SINDACO

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close