Piano freddo, a Bologna presto 30 posti in più per gli homeless

BOLOGNA – Manca poco, poi il piano freddo in città potrà contare su una trentina di posti in più. La struttura destinata all’accoglienza delle persone in difficoltà è l’ex Fienile di via Fantoni, ristrutturato da poco. L’immobile, dopo il bando andato deserto, non sarà più assegnato per attività culturali, ma trasformato in dormitorio. “Era già stato tutto predisposto – fa sapere l’assessore comunale al Welfare Amelia Frascaroli –, si tratta di ordinaria amministrazione. Anche perché da qualche anno non parliamo più di Piano emergenza freddo, ma di Piano freddo: siamo usciti dalla logica emergenziale. Anzi, lavoriamo per implementare i servizi, nel tentativo di adeguare l’offerta alla domanda”.

Il Piano freddo 2015/2016 nella città di Bologna è partito lo scorso dicembre, e continuerà sino alla fine di marzo. 274 i posti già disponili (e utilizzati), ma il numero – come detto – crescerà presto. “Lavoriamo a pieno regime, nel rispetto del sistema di protezione delle persone in situazioni di disagio”.

Oltre all’ex Fienile, sono 11 le strutture coinvolte: Villa Serena (l’accoglienza di una sessantina di persone sta partendo in questi giorni); Casa Willy (una cinquantina); le ex cucine di via Pallavicini (una trentina); il capannoncino dello Zaccarelli (una trentina); il Beltrame (circa 25); alcune parrocchie e la Capanna di Betlemme che ha attivato alcuni posti per l’inverno. (Redattore Sociale)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close