Paolo De Andreis: chi è l’ex capostruttura di Rai 1

Paolo de Andreis chi è capostruttura rai

Raffaella Carrà e Paolo De Andreis - foto dal web

Una carriera ricca di successi al servizio del cinema prima e della televisione pubblica poi. Parliamo di Paolo De Andreis, storico capostruttura di Rai 1 da qualche anno ormai in pensione.

Paolo De Andreis e l’attività nel cinema

Prima di iniziare a lavorare in televisione, Paolo De Andreis ha avuto una intensa esperienza al cinema. E’ stato lui a produrre film come “Novecento” di Bernardo Bertolucci, “Pane e Cioccolata” di Franco Brusati, “Fratello sole sorella luna” di Franco Zeffirelli.

Poi ad un certo punto c’è stata la crisi del cinema, quando i grandi produttori come Carlo Ponti con cui ho iniziato e Dino De Laurentiis sono espatriati. Quindi la produzione cinematografica è passata ad altri tipi di produttori. A quel punto, mi è capitata l’opportunità di entrare in Rai” ha raccontato tempo fa in una intervista a TVBlog in occasione del suo pensionamento.

Paolo De Andreis, 30 anni in Rai

Tra i primi progetti che gli furono affidati, il kolossal Marco Polo, al quale lavorò tre anni dividendosi tra l’Italia e gli Stati Uniti. In seguito passò dai classici sceneggiati all’intrattenimento.

C’era lui dietro a ben 13 edizioni di Domenica In e ai grandi show di prima serata con grandi artisti come Fiorello, Giorgio Panariello, Raffaella Carrà, Gianni Morandi e Renato Zero.

Paolo De Andreis è andato in pensione nel giugno del 2009 dopo 30 anni a Rai 1.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close