Nessuno mi può giudicare: trama e cast del film

Nessuno Mi Può Giudicare film

Nessuno mi può giudicare è una divertente commedia del 2011 diretta dal brillante Massimiliano Bruno. Equivoci e romanticismo per un film che regala emozioni e risate.

Nessuno mi può giudicare: trama

Alice è una donna che ha tutto: un marito ricco, un figlio, una bella villa a Roma e tanti soldi. All’improvviso però le cose cambiano: il marito muore in un incidente stradale e la donna scopre di essere piena di debiti. Senza più una casa nè soldi, è costretta a trasferirsi in un quartiere popolare della città, affittando una mansarda mal ridotta.

Qui conoscerà nuovi amici, persone semplici che l’aiuteranno e incontrerà anche il bel Giulio con quale nasce un’intesa. Nel frattempo, Alice deve cercare lavoro e alla fine si lascerà convincere dalla seducente Eva a entrare nel mondo delle escort.

Come coniugare questo nuovo lavoro con l’amore?

Nessuno mi può giudicare: il cast

Protagonisti del film sono una straordinaria Paola Cortellesi e Raoul Bova, nel ruolo di Alice e di Giulio. Tra gli interpreti anche Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Caterina Guzzanti, il regista Massimiliano Bruno e Giovanni Bruno nella sua prima apparizione cinematografica.

A sorpresa il film ha vinto il Nastro d’argento alla migliore commedia battendo Benvenuti al Sud e Che bella giornata.

Paola Cortellesi ha vinto anche il David di Donatello come migliore attrice protagonista.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close