Missione ‘Beyond’ partita, Luca Parmitano torna nello Spazio

luca parmitano

Alle 18.28 e 21 secondi, ora italiana, è partita dal cosmodromo di Baikonour, in Kazakhstan, la Soyuz MS-13 con a bordo l’astronauta italiano del corpo ESA Luca Parmitano. Con lui, i colleghi di equipaggio Andrew Morgan, statunitense, e Alexander Skvortsov, russo. L’aggancio della navetta con la Stazione spaziale internazionale (Iss) è atteso tra mezzanotte e l’una, dopo un viaggio di circa sei ore.

Ad attendere i tre a bordo ci saranno Alexy Ochivin (Roscosmos), NickHague e Christina Koch, entrambi della NASA. Inizia così la missione ESA ‘Beyond’, ‘Oltre’, che coprirà l’Expedition 60 e 61.

Luca Parmitano, per la seconda volta in orbita dopo la missione ‘Volare’ dell’Agenzia spaziale italiana (Asi)del 2013- 166 giorni sulla Iss- a partire da ottobre sarà il Comandante dell’equipaggio. E’ il primo italiano e il terzo europeo a ricoprire questa carica apicale. (Agenzia DIRE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close