Mission Bambini: da Milano alla Polonia per aiutare mamme e bambini in fuga dalla guerra

Indumenti per la prima infanzia, latte in polvere, pannolini, omogeneizzati; prodotti per l’igiene personale, come kit spazzolino e dentifricio, flaconi monouso di docciaschiuma, shampoo, crema corpo e mani, gel igienizzante; indumenti termici caldi per adulti e bambini e giochi per l’infanzia. É questo il carico dei tre pulmini di aiuti umanitari partiti da Milano questo pomeriggio con destinazione Cracovia, Polonia, organizzati da Mission Bambini, che da oltre 20 anni lavora nel campo dell’infanzia in difficoltà in Italia e nel mondo.

 

Il convoglio raggiungerà martedì pomeriggio le sedi di Internationaler Bund Polska e Jewish Community Centre Krakow, i due partner locali della Fondazione che dallo scoppio della guerra si stanno occupando di garantire il necessario supporto a mamme e bambini in fuga dall’Ucraina offrendo accoglienza, servizi sociali e informazioni pratiche.

In particolare, i prodotti raccolti da Mission Bambini sono destinati a Szafa Dobra, guardaroba solidale che Internationaler Bund Polska ha allestito nei suoi locali per la distribuzione di abiti e kit igienici con spogliatoi e uno spazio dedicato ai più piccoli, con giochi per intrattenerli e Mama Sradomska, 2.500 metri quadrati che JCC Krakow ha interamente dedicato all’accoglienza di mamme e bambini. In questo spazio viene fornita assistenza psicologica e orientamento, corsi di inglese per le mamme e attività per i piccoli, grazie a personale specializzato.

 “Sono oltre 3 milioni le persone fuggite dall’Ucraina, di queste circa la metà sono bambini e il nostro compito è quello di essere vicini all’infanzia in difficoltà, sempre.” dichiara Sara Modena, Direttore Generale di Mission Bambini. “Oggi, grazie alla generosità dei cittadini e delle aziende amiche che anche in questa occasione sono al nostro fianco, e grazie ai nostri preziosi volontari che porteranno tutti questi prodotti specifici per l’infanzia in Polonia, daremo un aiuto concreto ai nostri partner impegnati sul campo a cui va la nostra riconoscenza per il lavoro che stanno svolgendo.”

 

Mission Bambini ringrazia chi ha reso possibile la missione umanitaria: i cittadini per la vicinanza e la generosa adesione; i volontari e le aziende partner: Bottega Verde, Brunello Cucinelli, Gruppo Adecco, Paramount Italia, PBN Ventilatori Industriali, Prénatal. Inoltre, ringrazia Pallacanestro Varese per aver offerto in prestito uno dei suoi pulmini.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close