Marziale: “Appena sbarcati, i minori non accompagnati fanno perdere le tracce”

Antonio Marziale

“Destano viva preoccupazione le dichiarazioni del Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, in merito a un fenomeno che non giunge nuovo in termini di probabilità, ma che adesso trova conferma e abbisogna di immediate risposte”. E’ quanto dichiara Antonio Marziale, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria. “Il Procuratore Facciolla – aggiunge Marziale – ha posto all’attenzione dell’opinione pubblica e degli organi dello Stato la situazione secondo cui, ‘appena sbarcati sulle nostre coste, a gruppi di 5 o 6, i minori stranieri non accompagnati, fanno perdere le tracce di sé”.

“Ovviamente – spiega ancora Marziale – dietro le parole del Procuratore ci saranno indagini avviate, nel merito delle quali non posso ne’ intendo minimamente entrare, ma nelle funzioni che ricopro è un mio diritto rivendicare l’individuazione delle responsabilità. I profughi potrebbero avviarsi al raggiungimento di amici o parenti in ambito europeo, ma potrebbero anche essere prede della criminalità organizzata per svariate finalità e tutto ciò è disumano ed inaccettabile”. Per il Garante, “la precisa denuncia di Facciolla è un allarme da non sottovalutare, perchè la fuga di questi minorenni prima ancora dell’identificazione, comunque quasi sempre fittizia, significa mettere a repentaglio non soltanto loro, ma anche il territorio in termini di sicurezza, se nelle intenzioni o nella scellerata sorte di qualcuno si celano sentimenti a sfondo criminale”. (Agenzia Redattore Sociale)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close