Luca Ward: carriera e vita privata

luca ward, chi è, carriera, vita privata

Affascinante dalla voce inconfondibile. Luca Ward è uno degli attori italiani più amati in Italia, soprattutto dal pubblico femminile, con una lunga carriera alla spalle anche nelle vesti di doppiatore.

Luca Ward: carriera

Luca Ward nasce a Ostia nel luglio del 1960. Diventa famoso, in TV, per aver interpretato il personaggio di Massimo Forti nella soap-opera Cento Vetrine in onda su Canale 5, stessa rete sulla quale appare nei panni del duca Ottavio Ranieri nella serie tv Elisa di Rivombrosa.

Molto attivo anche in teatro e al cinema, Luca Ward ha esordito sul grande schermo nel 1984 con Chewingum di Biagio Proietti.

Interprete di numerosi altri personaggi in fiction televisive in oda sia su Rai che Mediaset, Luca Ward è noto anche per aver prestato la sua voce a grandi attori americani come Russel Crowe, Samuel L. Jackson, Keanu Reeves.

Luca Ward: vita privata

La vita privata di Luca Ward è segnata dal doppiaggio così come la sua vita professionale. L’attore è infatti stato sposato con una doppiatrice, Claudia Razzi, da cui ha avuto una figlia, Guendalina, doppiatrice anche lei.

Dopo 25 anni di matrimonio la coppia si separa e Luca Ward si lega a Giada Desideri. Con l’attrice, che sposa nel 2013, ha due figli, Lupo e Luna.

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close