Le Iene, anticipazioni puntata 19 maggio: lo scherzo a Caressa e le ombre su Ciontoli

le iene show anticipazioni inchieste

Foto: QuiMediaset

Martedì 19 maggio, in prima serata su Italia 1, nuovo appuntamento con Le Iene Show, il programma ideato da Davide Parenti. La conduzione di questa settimana è affidata al trio maschile composto da Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani. Ecco alcune anticipazioni dei servizi che vedremo in onda stasera.

Le Iene, anticipazioni puntata 19 maggio: caso Vannini, le ombre su Ciontoli

Nella puntata del 19 maggio de Le Iene, stando alle anticipazioni diffuse dalla redazione, Giulio Golia torna a occuparsi dell’omicidio di Marco Vannini, a 5 anni dalla morte del ragazzo. Il 20enne muore dopo essere stato attinto da un colpo di arma da fuoco sparato da Antonio Ciontoli, padre della sua fidanzata, mentre si trovava nella loro villetta di Ladisposli.

Dopo aver già raccontato fatti che sembrerebbero gettare ombre sul passato dell’uomo, Golia è venuto in possesso di documenti clamorosi su un precedente di Ciontoli, che avrebbe consumato un rapporto con una prostituta senza pagarla.

Nel verbale di interrogatorio dei carabinieri, Ciontoli ammetteva il rapporto sessuale negando tutte le altre accuse –  si legge sul sito de Le IeneCi mancavano però le denunce delle due prostitute che ci avrebbero potuto aiutare a capire qualche cosa di più e anche perché questo procedimento fosse stato archiviato. Dopo la messa in onda del nostro servizio siamo venuti in possesso di quei documenti clamorosi”.

Le Iene, anticipazioni puntata 19 maggio: lo scherzo a Fabio Caressa

Gaetano Pecoraro invece ci porterà nella baraccopoli alle porte di Foggia dove vivono circa 2mila braccianti agricoli, tutti stranieri. L’inviato della trasmissione di Italia ha incontrato alcuni di loro, tra cui Alaji che in quel ghetto vive ormai da 11 anni. “Inizia a lavorare alle 6 di mattina e finisce 12 ore dopo attorno alle 18, questo per più di 300 giorni all’anno. Viene pagato appena 3 euro e 50 all’ora” si legge sul sito de Le Iene.

E poi spazio alla leggerezza con un terribile scherzo orchestrato da Nicolò De Devitiis di cui è stato vittima Fabio Caressa, commentatore sportivo e marito di Benedetta Parodi. Come per lo scherzo escogitato l’anno scorso alla regina dei cooking show italiani, anche questa volta complice della redazione è la figlia, Matilde.

Al povero Caressa è stato fatto credere la ragazza e il fidanzato Jacopo avessero filmato di nascosto la loro insegnante di Filosofia per poi ricattarla al fine ottenere dei buoni voti. Quando il commentatore sportivo viene a conoscenza di questa storia insulta la figlia ed è preoccupatissimo sia per i risvolti giudiziari che potrebbe avere la vicenda in caso di denuncia, sia per l’eventuale scandalo che lo travolgerebbe se l’ignobile accaduto finisse in pasto alla stampa.

Tra gli altri servizi in onda nella puntata del 19 maggio de Le Iene, sono state divulgate anche anticipazioni sul servizio di Cristiano pesca sull’attendibilità dei termometri a infrarossi,

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close