Isola di Capo Rizzuto, vandali devastano scuola

Non hanno fatto lezione, oggi, i bambini della scuola elementare dell’istituto comprensivo “Karol Wojtyla” di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone.

La loro scuola è stata completamente devastata da vandali che nel corso della notte si sono introdotti nei locali dell’istituto scolastico provocando numerosi danni.

I soliti ignoti si sono accaniti contro il sistema d’allarme, distruggendolo, hanno danneggiato il controsoffitto e divelto un distributore automatico di bevande presente negli spazi comuni.

L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri della tenenza di Isola di Capo Rizzuto che hanno avviato indagini.

Resta, intanto, l’amarezza  e l’indignazione per un gesto vile, che ha colpito un luogo simbolo della cultura e dello sviluppo e che è destinato ai bambini.

Di recente, anche i locali del Polo Socio Sanitario di via Suggesaro, inaugurato da poco, è stato oggetto di furti e atti vandalici. In quel caso, i militari dell’arma intervenuti accertarono che i ladri avevano asportato le monete contenute nel distributore di snack e bevande e rovistato nell’ufficio amministrativo senza asportare nulla.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close