House of Gucci: ecco il trailer del film con Lady Gaga

Un’eredità per cui vale la pena uccidere. Benvenuti a ‘House of Gucci’”. È stato pubblicato oggi il trailer, sulle note di ‘Heart of Glass’ dei Blondie, dell’attesissimo film di Ridley Scott sull’omicidio di Maurizio Gucci. La pellicola – girata in Italia – riporterà gli spettatori nel 1995 quando Maurizio, qui interpretato da Adam Driver, fu trovato morto nell’androne del palazzo del suo ufficio in via Palestro a Milano. La mandante dell’esecuzione fu Patrizia Reggiani, interpretata da Lady Gaga, per punire il suo ex marito, colpevole, secondo la donna, di averla lasciata e di averle così tolto il ‘potere’ nell’alta società.

Del cast della pellicola – basata sul romanzo della giornalista di moda Sara Gay Forden, ‘La saga dei Gucci. Una storia avvincente di creatività, fascino, successo, follia’ (edito in Italia da Ipoc) – fanno parte anche Al Pacino, Jeremy Irons, Salma Hayek e Jared Leto. Il film dovrebbe arrivare nelle sale a fine novembre.

“’House of Gucci’ – si legge sulla sinossi – è ispirato alla sconvolgente storia vera della famiglia che ha fondato Gucci, la casa di alta moda italiana diventata famosa in tutto il mondo. Il film racconta tre generazioni di Gucci attraverso tre decenni. Potere, Creatività, Ambizione, Tradimento, Vendetta e un omicidio. Tutto per il controllo della Maison che portava il nome della loro famiglia”. Il film era tra i possibili titoli della 78. Mostra del Cinema di Venezia. ‘House of Gucci’ non essendo ancora pronto, come ha dichiarato il direttore della kermesse Alberto Barbera in conferenza, non sarà alla Mostra. Ridley Scott, però, porterà al Lido ‘The Last Duel’ con Matt Damon, Ben Affleck, Adam Driver e Jodie Comer. Adesso la palla passa ad Antonio Monda. Potrebbe essere lui a portarlo nella sua Festa del Cinema di Roma. (Agenzia DIRE)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close