Film Pelé: trama, cast e 5 curiosità che forse non sai

pelè film trama cast curiosità

A una leggenda del calcio mondiale è dedicata la prima serata di Canale 5 di giovedì 7 marzo. Sulla rete ammiraglia Mediaset, subito dopo Striscia la Notizia, va in onda Pelé, film del 2016 diretto da Jeff e Michael Zimbalist. Una pellicola incentrata sulla storia vera del grande ex calciatore brasiliano che ancora oggi, a 80 anni, è famoso per il suo straordinario talento che l’hanno reso un’icona dello sport. Dalla trama al casta passando per qualche curiosità, ecco cosa c’è da sapere sul film Pelè.

Pelè, trama del film

Il film è biografico e racconta, sebbene in versione romanzata, la storia vera della vita di Edson Arantes do Nascimento, conosciuto come Pelé. Nato nelle favelas brasiliane, mostra fin da ragazzino le sue doti da fuoriclasse.

LEGGI ANCHE–> GUARDA LE TRE MEMORABILI AZIONI DI PELE’

A soli 17 anni viene convocato dal suo Brasile ai Campionati Mondiali di Calcio nel 1958: grazie al suo memorabile goal contro la Svezia porterà a casa la Coppa del Mondo.

La pellicola porta sullo schermo la grandezza dell’uomo e il talento dello sportivo, qualità che lo hanno reso una vera e propria fonte di ispirazione per generazioni di suoi connazionali, divenendo esempio positivo per un Paese intero.

Un successo ampiamente meritato quello che ancora oggi si gode O Rei, come è conosciuto in tutto il mondo: la miseria in cui è nato e le avversità affrontate nella vita, non lo hanno mai abbattuto rendendolo una leggende vivente.

Pelè, cast 5 curiosità sul film

Come detto, il film è diretto da Jeff e Michael Zimbalist. Uscito nel 2016, il titolo originale è Pelé: Birth of a Legend. Il ruolo del grande campione da adulto è affidato a Kevin De Paulha, mentre il bambino che recita nei panni del giovane calciatore è Leonardo Lima Carvalho. Nel cast anche Seu Jorge, Marianna Nunes, Diego Boneta, Vincent D’Onofrio, Rodrigo Santoro, Colm Meaney, Milton GonÇalves, Rafael Enrique, Marcus Vinicius, Julio Levy, Thelmo Fernandes, Felipe Simas, Charles Myara, Jerome Franz. Ma scopriamo qualche curiosità sul film.

  1. Tre anni di lavoro. Le riprese del film sono iniziate nel 2013 a Rio De Janeiro e nel maggio di quell’anno Pelé fece capolino al Festival di Cannes per promuovere la produzione della pellicola su di lui.
  2. Attore e produttore. L’ex calciatore è produttore esecutivo della pellicola e si è riservato un piccolo cameo nel film. È lui il signore seduto al tavolino di un bar in Svezia a cui il protagonista lancia una pallonata per sbaglio.
  3. Una voce famosa. Nella versione italiana del film, a commentare la finale dei Mondiali del 1958 c’è un vero telecronista sportivo, Bruno Pizzul.
  4. Un cameo italiano. Tra le comparse del film ce n’è una eccellente. In una scena in cui è ripreso il pubblico, si intravede un calciatore italiano, Luca Toni.
  5. Nuove scene. Come anticipato, le riprese del film si sono prolungate più del previsto. Inizialmente si era programmato di far uscire la pellicola nel 2014, in occasione dei campionati Mondiali di Calcio. Il ritardo però fece slittare l’uscita al 2016: il 6 maggio negli Usa, il 26 maggio in Italia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close