Femmine contro Maschi, trama e cast del film di Fausto Brizzi

femmine contro maschi trama cast

Dopo il successo di Maschi contro Femmine del 2010, nel 2011 Fausto Brizzi riporta alcuni personaggi secondari del primo film di nuovo sul grande schermo con lo spin-off Femmine contro Maschi.

Femmine contro Maschi, trama

Come nel primo film, anche questa volta il regista ci presenta diverse storie che hanno a che fare con le vicissitudine amorose di diverse coppie.

Siamo a Torino, dove vivono la piemontese Anna e il fiero meridionale Piero. Lei fa l’androloga ed è una donna borghese, colta, mentre lui si arrangia come benzinaio, è legatissimo ai suoi amici e ha una relazione extraconiugale. Un giorno l’uomo ha un incidente che gli fa perdere la memoria: la moglie ne approfitta per cambiarlo, facendolo diventare un perfetto casalingo che si interessa di musica classica invece che di calcio. Ma quanto durerà la messa in scena?

Poi ci sono Rocco e Michele che hanno una cover band dei Beatles, nonostante le rispettive compagne non approvino questa loro passione. Tutto precipita quando, dopo l’ennesima litigata, Valeria butta fuori di casa Rocco, che va a trovare riparo dall’amico, la cui moglie Diana, incinta, non lo vuole fra i piedi. Il terzo incomodo non mancherà di mettere la coppia in imbarazzo durante una importante cena di lavoro…

Infine, ci sono Paola e Marcello, impiegata di banca e chirurgo plastico, separati ormai da tempo e con due figli che vivono con la madre e con il suo nuovo compagno. A causa delle sue cagionevoli condizioni di salute, la coppia non ha mai rivelato alla mamma di lui che si sono lasciati. Così quando la signora Clara ha un infarto, decidono di vivere tutti insieme, fingendo di essere una famiglia felice, per farla riprendere e darle serenità. Ma la recita verrà ben presto scoperta con un colpo di scena finale.

Femmine contro Maschi, cast e curiosità

Nel cast principale di Femmine contro Maschi, però, troviamo Luciana Littizzetto ed Emilio Solfrizzi, nei panni della coppia di Torino. Ficarra e Picone sono Rocco e Michele, mentre le rispettive fidanzate sono interpretate da Serena Autieri e Francesca Inaudi. E poi ancora Nancy Brilli, Claudio Bisio e Wilma De Angelis.

Il film, come detto, racconta le storie dei personaggi minori della prima pellicola, nella quale hanno ruoli minori anche i protagonisti del film precedente: Fabio De Luigi, Giorgia Wurth, Nicolas Vaporidis, Giuseppe Cederna, Paola Cortellesi, Alessandro Preziosi, Paolo Ruffini, Carla Signoris, Sarah Felberbaum e Lucia Ocone.

Le riprese del film si sono svolte tra Torino, Novara, Rosignano Marittimo, Vado Ligure e Ancona.

La pellicola ha ottenuto due candidatura ai Nastri d’argento, come miglior commedia e per la miglior canzone originale Vuoti a perdere, scritta da Vasco Rossi e Gaetano Curreri e cantata da Noemi.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close