E’ più natalizia la foto del Monte Cervino o quella della fuga da Aleppo? Bufera su Vanity Fair

Qual è l’immagine giusta per accompagnare gli utenti dei social verso il Santo Natale? La spettacolare foto del monte Cervino imbiancato o quella della tragica fuga dei bambini da Aelppo?. Non è uno scherzo né una barzelletta. La discutibile domanda è stata posta realmente agli utenti della pagina Fabeook della rivista Vanity Fair.

fairDa quando il post è stato pubblicato – il 21 dicembre alle 19.20 – numerosi i commenti, centinaia le condivisioni. Ma solo per esprimere indignazione per un accostamento che che pare agli occhi dei più quantomeno inopportuno.

Dopo qualche ora e una valanga di insulti, il gestore della pagina ha scritto: “Ci scusiamo con chi ha trovato l’accostamento offensivo. E’ stato fatto completamente in buona fede. Valeva la pena pensarci di più”. Già, valeva la pena pensarci…

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close