Crotone, sfreccia in moto sul lungomare e inveisce contro poliziotti: arrestato

Nella notte tra sabato e domenica di Pasqua gli operatori della Squadra Volante sono intervenuti sul lungomare cittadino a seguito di varie segnalazioni di una persona che sfrecciava a bordo di un motociclo a velocità sostenuta mettendo a rischio l’incolumità dei passanti.

Immediatamente i poliziotti giunti sul posto riuscivano ad individuare l’uomo il quale, in evidente stato di alterazione dovuto probabilmente all’abuso di alcolici, prima ha cercato di eludere il controllo dileguandosi per le strade cittadine, poi, una volta raggiunto dai poliziotti, si è mostrato poco collaborativo e restio a sottoporsi al controllo.

Il soggetto, infatti, si rifiutava di fornire le proprie generalità e, successivamente, reagendo veementemente alla richiesta degli operatori di seguirli in Questura, proferiva frasi offensive e aggrediva gli stessi con spintoni, calci e pugni provocando anche lesioni a due operatori di Polizia che cercavano di contenerlo.

Grazie all’arrivo degli altri equipaggi dell’U.P.G.S.P in ausilio, si riusciva a contenere l’uomo il quale veniva poi tratto in arresto per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e deferito contestualmente per porto abusivo di armi e/o oggetti atti ad offendere, in quanto trovato in possesso di un coltello, e per il rifiuto di sottoporsi ad accertamenti volti a valutare lo stato di alterazione psicofisica.

All’esito del giudizio per direttissima l’arresto è stato convalidato e all’uomo è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close