Crotone, sequestrato villaggio turistico a Scifo

“Apprendiamo che da poco è stata sequestrata l’area sottoposta a vincolo archeologico ed ambientale-paesaggistico di Punta Scifo”. E’ quanto scritto su Facebook dal senatore Nicola Morra riferendosi all’area in cui sta sorgendo un villaggio turistico e alla quale la Procura di Crotone avrebbe messo i sigilli. “Insieme ai consiglieri M5S di Crotone, Ilario Sorgiovanni – M5S Crotone ed Andrea Correggia, ci eravamo già occupati della questione presentando un esposto, firmato da 50 persone, alla procura di Crotone. Stiamo seguendo gli sviluppi, augurando buon lavoro ai magistrati che lottano insieme a tutti i cittadini onesti in difesa del nostro territorio e della nostra identità culturale. Insieme ce la possiamo fare, notizie come questa alimentano la fiammella della speranza!”

Sulla vicenda è intervenuto anche il neonato Comitato Scifo e promontorio Lacinio: “dalla parte della bellezza”: “L’ enorme complesso Marine Park Villagge è stato di nuovo sequestrato dalla Procura di Crotone. Non possiamo che essere lieti e felici di questa meravigliosa notizia. Un passo avanti verso la bellezza è stato compiuto” ha scritto sul popolare social network.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close