Covid-19 in India: MSF : “In azione a Mumbai per rispondere alla seconda ondata”

Covid-19 in India: MSF : "In azione a Mumbai per rispondere alla seconda ondata"

Medici Senza Frontiere (MSF) riprende le attività di risposta all’emergenza Covid-19 a Mumbai, nello stato del Maharashtra in India, dopo lo scoppio della seconda ondata di contagi. La città è densamente popolata e le precarie condizioni igieniche sono terreno fertile per la diffusione rapida del virus, mentre i contagi in tutto il paese hanno raggiunto un picco di contagi in un giorno, mai visto a livello globale.

La situazione è molto preoccupante” dichiara Dilip Bhaskaran, coordinatore dell’attività di emergenza Covid-19 di MSF a Mumbai. “Questa è la più grande impennata dall’inizio della pandemia. MSF è pronta a potenziare ulteriormente le sue attività per supportare le strutture sanitarie oggi completamente sature”.

Le équipe mediche di MSF identificano nuovi casi e conducono screening e triage per la prevenzione e il controllo delle infezioni per i pazienti di tubercolosi (TB), all’ospedale Shatabdi e presso una propria clinica. I pazienti affetti da tubercolosi che hanno contratto il Covid-19 vengono trasferiti presso l’ospedale Sewri, mentre i positivi al coronavirus non affetti da TB che necessitano di ricovero vengono trasferiti all’ospedale Jumbo Bandra Kurla Complex (BKC).

MSF fornisce inoltre kit di prevenzione, consulenza e follow-up telefonico a pazienti ad alto rischio, inclusi i malati di TB/DR-TB, pazienti affetti da diabete mellito e anziani. Per garantire la continuità delle cure, MSF continua a supportare quattro centri sanitari nel quartiere M-East (MEW) di Mumbai, dove, dal 17 aprile, ha avviato attività digitali di promozione della salute che verranno estese ad altre cinque strutture sanitarie.

MSF si sta preparando a supportare maggiormente l’ospedale Jumbo del complesso Bandra kurla che ha allestito due tende con circa 1.000 posti letto di unità di terapia intensiva.

MSF continuerà ad offrire supporto medico e tecnico con forniture di ossigeno e cure. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close