Cellulare alla guida, automobilisti crotonesi indisciplinati: oltre 70 contravvenzioni in pochi giorni

CROTONE – Inviare messaggi, chattare, parlare al telefono mentre si è alla guida di un veicolo sono cattive abitudini non solo vietate ma anche pericolose, sia per se stessi che per gli altri. Ma sempre più automobilisti indisciplinati sembra non vogliano rinunciare al proprio smartphone neanche quando sono al volante. Come dimostrano le otre 70 contravvenzioni elevate in pochi giorni a Crotone nell’ambito di una “capillare attività di controllo del territorio – scrivono dalla Questura –  finalizzata alla prevenzione delle violazioni al Codice della Strada, con particolare riferimento all’utilizzo del telefono alla guida dei veicoli”.

Una campagna di sensibilizzazione -prosegue la nota-  promossa dal Questore della Provincia di Crotone, Dr. Claudio Sanfilippo e le cui “attività realizzate hanno fatto registrare numerose violazioni al Codice della Strada consentendo la contestazione di più di 70 contravvenzioni per l’uso improprio del telefono alla guida dei veicoli”.

Gli automobilisti crotonesi sono avvisati: “Le attività proseguiranno per tutta la stagione estiva” assicurano dalla Questura.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close