C’è Posta per Te: Rino Gattuso fa una sorpresa a due ragazzi che hanno perso il papà

Caterina Vittorio e Giuseppe

La puntata di C’è Posta per Te si apre con una emozionante storia che ha visto protagonista Rino Gattuso.

A chiamare la redazione è Caterina, giovane madre di quattro figli rimasta vedova a soli 38 anni.

Dopo la morte improvviso del marito i due figli maggiori, Vittorio e Giuseppe, hanno reagito in modo diverso.

Caterina vuole dire ai suoi figli che è orgogliosa di loro, due ragazzi che grazie agli insegnamenti del padre hanno saputo crescere e diventare uomini.

Così per fare una sorpresa ai figli, Caterina ha scritto a C’è Posta per te facendosi aiutare dal grande campione Rino Gattuso, idolo di Vittorio che è milanista sfegatato, e con il quale ci sono conoscenza in comune.

Sulle note di Caruso canta da grande Lucio Dalla scorrono le immagini della loro famiglia unita e felice, di quando il loro papà era con loro.

I ragazzi non riescono a trattenere l’emozione e scoppiano a piangere.

Emozionante anche Caterina che non riesce neanche a parlare: “Siete la mia vita”.

Maria De Filippi aggiunge: “Mamma vuole dirvi che c’è lla metterà tutta per andare avanti ed essere forte”.

Poi la classica lettera: si ripercorre la loro storia, con tutte le parole che il padre morendo giovane non è riuscito a dire loro.

Quando Rino Gattuso è sceso dalle scale, li ha abbracciati e l’emozione è stata veramente palpabile.

“So che è dura, non è facile. Caterina è una donna forte, coraggiosa. I tuoi figli hanno bisogno di te e – ha detto il campione rivolgendosi ai ragazzi – vostra madre ha bisogno di voi. La vita sa essere ingiusta ma voi continuate a credere in quello che fate. Non mollate!”.

Rino ha portato alcuni gadget per Vittorio e ha comunicato a Giuseppe che può andare a vedere una partita del Napoli, squadra per cui tifa, quando vuole, ospite di Ancelotti.

Infine in un camioncino giocattolo, la sorpresa più grande, frutto a sua immensa generosità.

Su un “vi voglio bene” detto da Caterina, la busta viene tolta e Vittorio e Giuseppe abbracciano la madre.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close