“Bang Bang Baby” serie Amazon Original, il cosentino Carmelo Giordano fra i protagonisti

È di origine cosentina Carmelo Giordano, uno degli interpreti di Bang Bang Baby, la prima fiction interamente italiana di Amazon Original, prodotta in collaborazione con The Apartment e WildSide, entrambe parte del gruppo FremantleLa serie, i cui primi 5 episodi sono disponibili da oggi su Amazon Prime Video, è una crime story ambientata alla fine degli anni ’80 ideata da Andrea Di Stefano, ispirata alla storia vera di Marisa Merico, figlia di un’ex boss della ‘ndrangheta che, dopo l’arresto del padre, prende in mano le redini del clan familiare.

Una fiction dal respiro internazionale, girata in pieno lockdown seguendo rigidissimi protocolli, e oggi distribuita in 240 paesi dopo la presentazione in anteprima mondiale dei primi due episodi a Roma il 21 aprile. Bang Bang Baby racconta la storia di Alice Giammatteo – interpretata da Arianna Becheroni – un’adolescente che dopo aver scoperto che il padre (Adriano Giannini) non è morto come le avevano fatto credere, ma si trova in realtà in carcere, a Milano, entra a far parte del mondo criminale per conquistare l’amore paterno.

Da ragazzina timida e insicura, si ritrova ad essere il membro più giovane di un’organizzazione mafiosa, uno storico clan della ‘ndrangheta calabrese trasferitosi a Milano per fare affari con i politici corrotti, capeggiato dalla temibile nonna Lina (Donna Romano).  Per farcela, Alice utilizzerà la sua immaginazione, influenzata dalla musica, dalla TV e dalla cultura pop del suo tempo.

Carmelo Giordano nasce a Cosenza il 1° agosto 1953. Attore di cinema e teatro, incontra il mondo cinematografico quasi casualmente: «Il cinema si è accorto di me quasi per caso nel 2010 – racconta l’attore – avevo accompagnato un amico, sprovvisto di auto, a Castrovillari per un casting. Mentre aspettavo è uscita dalla sala casting Laura De Strobel, che si occupava di quel progetto, e mi ha invitato ad entrare. Lì ho conosciuto Alice Rohrwacher e il cinema: sono stato scelto, infatti, per interpretare Ignazio, tuttofare al fianco di Salvatore Cantalupo in Corpo Celeste».

Da allora, ha partecipato a diverse produzioni fra cinema e serie tv, tra cui “Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana” (2019), “Zero Zero Zero” (2019), “Arbëria” (2019), “Regina” (2020), “White Flowers” (2020) e “Calibro 9” (2020).

In Bang Bang Baby, Giordano interpreta Nitto Barone, soprannominato Gambacorta, il cognato di nonna Lina e fratello del suo ex marito misteriosamente scomparso. Un personaggio ironico, un criminale per certi versi romantico, da tempo innamorato di Lina, “nonna eroina” della quale diventa collaboratore ritrovandosi coinvolto in svariate vicende che lo vedranno protagonista per sette delle dieci puntate della fiction.

Un cast ricchissimo ed importante per la nuova serie Amazon, che vede protagonisti attori affermati dal calibro di Adriano Giannini, Antonio Gerardi, Lucia Mascino e Dora Romano accanto a numerosi giovani attori ed emergenti. Bang Bang Baby è scritta da Andrea Di Stefano, Valentina Gaddi e Sebastiano Melloni e diretta da Michele Alhaique, Margherita Ferri e Giuseppe Bonito.

In occasione dell’uscita della serie, la cantante Madame ha composto il brano “L’eccezione”, parte della colonna sonora ufficiale della fiction. Gli ultimi 5 episodi saranno rilasciati su Prime Video il 19 maggio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close