Alda D’Eusanio chi è: carriera e vita privata

alda d'eusanio

Giornalista e conduttrice tv, Alda D’Eusanio è uno dei volti più noti e longevi della televisione italiana. Una donna e una professionista che ha saputo farsi largo nel mondo dell’informazione, strizzando l’occhiolino anche a quello dello spettacolo e dell’intrattenimento.

Alda D’Eusanio: carriera

La carriera di Alda D’Eusanio inizia negli anni ’80 in Rai. il suo lavoro la porta a occuparsi soprattutto di politica e problemi sociali su Rai 2 dove cura diverse rubriche per il TG2.

Diventa giornalista professionista nel 1988, mentre prosegue la sua esperienza nella redazione del telegiornale della seconda rete Rai.

Approda poi alla conduzione di diversi programmi, tra i quali ricordiamo L’Italia in Diretta, Domani è un altro giorno. A renderla famosa però è Al posto tuo, contenitore di cui è stata al timone dal 1999 al 2003, quando poi lasciò il posto a Paola Perego per condurre Qualcosa è cambiato, in onda su Rai 1.

Ha continuato la sua esperienza da conduttrice in Rai per poi fare capolino anche su altre reti televisive, apparendo spesso in trasmissioni come Domenica Live e Pomeriggio 5, condotte da Barbara D’Urso.

È stata opinionista, insieme ad Alba Parietti, dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi, mentre da oltre un anno è in onda su TV8 con Vite da copertina.

Alda D’Eusanio: vita privata

Nata il 14 ottobre 1950 a Tollo, in provincia di Chieti, è laureata in Sociologia ed è giornalista professionista.

Dal punto di vista sentimentale, Alda D’Eusanio è stata sposata dal 1983 con il professore di sociologia Gianni Statera, fino alla morte dell’uomo avvenuta nel 1999.

Nel 2010 ha vinto il Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close