Alberto Matano: carriera e vita privata

alberto matano, chi è, vita privata, carriera

Alberto Matano è uno dei giornalisti di punta della Rai, conduttore anche del Tg 1. Di origine calabrese, vive a Roma dove svolge la sua attività professionale. Nel 2019 ha condotto Photoshow su Rai3, per poi approdare al timone de La Vita in Diretta al fianco di Lorella Cuccarini.

Alberto Matano: carriera

La carriera giornalistica di Alberto Matano inizia negli anni ’90 durante l’università scrivendo per l’Avvenire per poi approdare dopo gli studi universitari all’agenzia televisiva Rete News a Montecitorio.

Dopo aver frequentato la Scuola di  giornalismo radiotelevisivo di Perugia, comincia a lavorare all’Ansa nella redazione di Bloomberg Tv. Superato l’esame da giornalista professionista, approda in Rai al Giornale Radio. E’ nel 2001 che arriva al Tg 1 dove tutt’ora è impegnato come giornalista e conduttore.

Matano ha condotto anche trasmissioni di successo come Sono innocente, la docufiction andata in onda su Rai 3 attraverso la quale ha raccontato le drammatiche storie di persone che sono state arrestate ingiustamente. Da questa esperienza nascerà anche il libro Innocenti – Vite segnate dall’ingiustizia, pubblicato nel 2018.

Insieme a Lorella Cuccarini conduce La Vita in Diretta.

Alberto Matano: vita privata

Della vita privata di Alberto Matano si sa veramente poco. Il giornalista è nato a Catanzaro il 9 settembre 1972 ed è molto legato alla sua terra, dove torna quando può. E’ laureato in Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma. La situazione sentimentale di Matano resta top secret perché è molto riservato.

Una curiosità: il sito Spot and web lo ha eletto come conduttore televisivo più bello del 2018.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close