Wolfman, 5 curiosità sul film con Benicio del Toro

wolfman trama cast curiosità

Serata all’insegna del brivido lunedì 4 maggio su Italia 2 che propone Wolfman, film del 2010 diretto da Joe Johnston e di cui vi raccontiamo – per chi non conoscesse la pellicola – trama, cast e qualche curiosità del remake de L’uomo lupo, uscito nel lontano 1941.

Wolfoman, la trama

Colpi di scena e ambientazione cupa caratterizzano la trama di Wolfman, che tradotto, letteralmente, significa uomo lupo. Ed è proprio questa paurosa creatura al centro della storia portata sul grande schermo da Johnston ormai 20 anni fa.

Le vicende narrate sono ambiente in Inghilterra nel 1891 e riguardano la famiglia Talbot, colpita da tragici lutti. Sia la signora di casa che uno dei figli muoiono, uccisi da una misteriosa creatura.

LEGGI ANCHE–> IL SESTO GIORNO, TRAMA E CAST DEL FILM CON ARNOLD SCHWARZNEGGER

A seguito della morte del fratello, fa ritorno tra le mura domestiche Lawrence, dopo un lungo periodo trascorso negli Stati Uniti. Vuole indagare su cosa sia successo al congiunto e si unisce al padre, John, nella ricerca della verità.

Ciò che scoprirà sarà tremendo: una bestia sanguinaria si aggira sul territorio, seminando panico e morte. Lui stesso ne rimane vittima, ricevendone un morso. Quella ferita gli cambierà la vita perché si trasformerà in un lupo mannaro. Proprio come il padre…

Wolfoman, cast e curiosità

Nel cast di Wolfman sono presenti alcuni dei più grandi attori del grande schermo. Nella pellicola – solo per citare alcuni nomi – recitano infatti Benicio Del Toro, Anthony Hopkins, Emily Blunt, Hugo Weaving, Art Malik e Geraldine Chaplin. Ma scopiamo insieme alcune curiosità sul film.

  1. Cambio alla regia. Durante le riprese c’è stato un cambio dietro la macchina da presa. La regia venne inizialmente affidata a Mark Romanek, che abbandonò il set per contrasti con la produzione. A sostituirlo, dopo varie ipotesi, fu chiamato Johnston. Dopo l’addio del regista, lasciò anche lo sceneggiatore, Andrew Kevin Walker e al suo posto arrivò David Self.
  2. Location. Il film è stato girato nel regno Unito sia in esterna che in studio. Per i set al chiuso, la produzione ha usufruito dei Pinewood Studios, mentre lo Wiltshire e il Derbyshire hanno ospitato la troupe per le scene esterne.
  3. Trucco da Oscar. Di grande impatto sul grande schermo è il personaggio dell’uomo lupo: una trasformazione straordinaria che è valso l’Oscar per il miglior trucco a Rick Baker e Dave Elsey.
  4. Mezzo flop. Nonostante un cast di attori eccezionali e il trucco da Oscar, il film non riscosse molto successo al botteghino, e anche la critica non fu particolarmente entusiasta della pellicola.
  5. Ritardo nelle sale. Le riprese iniziarono nel marzo 2008 e l’uscita del film era prevista per il 12 novembre 2009. La data di distribuzione nelle sale americana slittò invece al 13 febbraio dell’anno successivo. Sei giorni dopo il film arrivò anche in Italia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close