(VIDEO) Cosenza: cane segregato in auto, interviene l’Oipa

Foto Oipa

(COSENZA) – Durante un consueto giro di monitoraggio della zona, le guardie zoofile OIPA hanno sentito l’abbaiare di un cane provenire dall’interno di un’auto parcheggiata in una via del centro di Cosenza. L’auto, parcheggiata sotto al sole con una temperatura di 30 gradi durante l’accertamento, aveva i vetri completamente coperti da un telo esterno di nylon e da numerosi lenzuoli che, oltre ad impedire la visuale dell’interno, non permetteva l’entrata di luce e aria nell’abitacolo.

Testimonianze raccolte sul posto hanno permesso di appurare che il cane, un cucciolone di circa 9 mesi, fosse abitualmente vivesse rinchiuso all’interno dell’auto, anche per giorni interi, completamente invisibile dall’esterno, e fatto uscire di tanto in tanto solo per espletare le sue esigenze fisiologiche. Su richiesta delle guardie zoofile OIPA, sono intervenute sul posto una pattuglia della questura di Cosenza, la Polizia Municipale e l’Asp servizio veterinario, che hanno supportato nella procedura di estrazione e recupero del cucciolo, a evidente rischio di asfissia. L’animale è stato quindi sequestrato per maltrattamento e detenzione non idonea e produttiva di gravi sofferenze.

Trasportato dal servizio cattura convenzionato presso la struttura sanitaria del canile di Donnici, il cucciolo si è ripreso. Non appena terminati i dovuti accertamenti e gli adempimenti burocratici, le guardie zoofile OIPA Cosenza si occuperanno di trovare un affido giudiziario che gli permetta di vivere in una nuova famiglia. (OIPA)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close