Vento forte: alberi abbattuti nel crotonese, disagi anche a Catanzaro

Venti molto forti hanno soffiato nel pomeriggio di oggi su diversi comuni della provincia di Crotone, in alcuni dei quali si stanno registrando danni. A Mesoraca, il vento ha causate anche un morto e un ferito.

A Crotone un albero è caduto colpendo un uomo che è rimasto ferito ed è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

A Isola di Capo Rizzuto, a causa del forte vento, il vento alcuni alberi sono stati abbattuti. In particolare, nella zona costiera di Capo Rizzuto, un albero è caduto sulla strada che porta al faro creando disagi alla circolazione per gli abitanti della zona.

Alberi caduti e altri leggeri danni anche nel comune di Petilia Policastro mentre a Verzino, in zona Petrone, è caduto un traliccio dell’Enel.

Forti raffiche di vento e pioggia a tratti intensa hanno creato numerosi disagi anche a Catanzaro e in provincia. Tante le richieste di intervento – scrive l’Ansa – giunte già dalla tarda serata di ieri alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco del capoluogo per alberi abbattuti e finiti su auto in sosta, rimozione di ostacoli, cartelloni e pannelli pubblicitari divelti. Sono segnalate anche delle mareggiate sulle coste.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close