Tutte contro lui: trama, cast e curiosità sul film con Cameron Diaz

tutte contro lui trama cast curiosità

Una commedia sulla solidarietà tra donne senza se e senza ma con una trama esilarante e un cast eccezionale. Questo è ciò che riserva Tutte contro lui, spassoso film del 2014 diretto da Nick Cassavetes, del quale vi riveliamo qualche curiosità (senza spoiler, of course). Spesso riproposto in tv, lo potrete vedere giovedì 7 maggio in prima serata su NOVE.

 

Tutte contro lui, trama

Kate e Mark sono sposati. Hanno una vita serena e tranquilla, circondati da agi e comodità. Ma non sono una coppia felice, almeno non come credeva lei.

LEGGI ANCHE–> QUANTO TI MANCA BRIDGET JONES? SCOPRI LE CURIOSITA’ SUL FILM

La donna, dedicata a casa e famiglia, scopre che il marito ha un’amante quando questa, si presenta alla porta di casa. L’affascinante Carly voleva chiarire dopo una lite con quello che credeva fosse il suo fidanzato e che è invece il marito di un’altra.

Dopo lo shock iniziale, le due – molto diverse tra loro – diventano amiche, decise a vendicarsi dell’uomo. Nel frattempo, dopo averlo seguito di nascosto, scoprono che Mark ha una terza amante, la giovanissima e avvenente Amber, che diventa loro complice.

Il trio tutto al femminile pianifica un modo per rovinarlo, mentre la storia si evolve in esilaranti gag e nuovi amori nascono…

Tutte contro lui, cast e curiosità

Grande cast per Tutte contro di lui. Le tre protagoniste del film, Kate, Carly e Amber, sono interpretate rispettivamente da Leslie Mann, Cameron Diaz e Kate Upton. Il ruolo del marito pluri-fedifrago invece è affidato a Nikolaj Coster-Waldau. E ora qualche curiosità sulla pellicola.

  1. Location. Il film è ambientato a New York: sono state girate scene a Manhattan, Central Park, Soho e Chinatown. Le scene in spiaggia, dove Carly e Kate scoprono l’esistenza di Amber si svolgono nell’Hampton, presso l’esclusivo locale Quogue Beach Club. Verso la parte finale della storia, il set si sposta alle Bahamas, dove cast e troupe sono stati ospiti in uno dei migliori resort della zona.
  2. Il loft esiste davvero. Nel film, Carly vive in un lussuoso loft, moderno e minimalista, nel cuore della Grande Mela: esiste davvero e si trova nel quartiere di Tribeca.
  3. Esordi. Il film segna il debutto nel cinema di Nicki Minaj, una cantante ed ex modella trinidadiana naturalizzata statunitense, considerata dal New York Times come “la rapper femminile più influente di tutti i tempi”.
  4. Solo per adulti. Nonostante sia una commedia spassosa, il film è stato vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto negli Stati Uniti d’America per la presenza di contenuto sessuale.
  5. L’insolita nomination. Il film ha ottenuto alcune nomination, senza tuttavia riuscire a portare a casa un vero premio. Particolarmente singolare quello con cui ha concorso agli MTV Movie Award: nomination Miglior performance senza maglietta a Kate Upton.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close