Salute, visite gratuite per le donne

ROMA – Dal 22 al 28 aprile “bollino rosa” in molti ospedali italiani. Sono infatti più di 170 le strutture in che per una settimana offriranno supporto medico gratuito alle donne. Dalla nutrizione fino alla ginecologia, le malattie cardiovascolari, la senologia e il sostegno alle vittime di violenza. L’occasione è la Giornata nazionale della salute della donna, istituita su richiesta della Fondazione Atena onlus e del comitato Atena donna, che verrà celebrata quest’anno per la prima volta il 22 aprile, data di nascita del premio Nobel Rita Levi Montalcini, icona della scienza ma anche fonte di ispirazione per generazioni di donne.

Lo scopo dell’iniziativa, promossa da Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna) con il patrocinio di altre 19 società scientifiche e associazioni, è quello di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. “Migliorare l’accesso delle donne al servizio sanitario nazionale, promuovere l’informazione sulle diverse patologie femminili per garantire un progresso nella medicina di genere, sono tra gli obiettivi dei 177 ospedali con i Bollini Rosa”, spiega Francesca Merzagora, presidente di Onda.

Qui la lista degli ospedali aderenti all’iniziativa “Bollini Rosa”. I consulti riguarderanno soprattutto le aree specialistiche di diabetologia, dietologia e nutrizione, endocrinologia, ginecologia e ostetricia, malattie cardiovascolari, malattie metaboliche dell’osso, neurologia, oncologia, reumatologia, senologia e il loro sostegno alle donne vittime di violenza. Gli ospedali non sono comunque obbligati ad offrire servizi per ogni area specialistica proposta: in base alla propria disponibilità, possono scegliere se aderire all’iniziativa e quali servizi offrire. (Agenzia Redattore Sociale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close